Calciomercato: Samp via Soriano, c’è Balotelli. Roma rebus Digne

Liverpool's Mario Balotelli during the English Premier League soccer match between Liverpool and Aston Villa at Anfield in Liverpool, Britain, 13 September 2014. ANSA/PETER POWELL
Liverpool's Mario Balotelli during the English Premier League soccer match between Liverpool and Aston Villa at Anfield in Liverpool, Britain, 13 September 2014. ANSA/PETER POWELL
Liverpool’s Mario Balotelli during the English Premier League soccer match between Liverpool and Aston Villa at Anfield in Liverpool, Britain, 13 September 2014.
ANSA/PETER POWELL

ROMA. – Nella settimana post-prima di campionato in cui la Juventus potrebbe ulteriormente rinforzarsi prendendo uno tra DRAXLER, CUADRADO e WILLIAN, anche le altre squadre dovranno per forza di cose tornare sul mercato. E’ il caso della Roma, che deve risolvere il rebus del terzino sinistro: così a Trigoria si fa il tifo affinché vada a buon fine la trattativa tra Real Madrid e Psg per FABIO COENTRAO. Infatti se il portoghese che piace anche all’Inter andasse a Parigi, automaticamente libererebbe DIGNE per la Roma.

Il piano ‘b’ dei giallorossi per il ruolo del terzino sinistro rimane il bosniaco KOLASINAC, 22enne dello Schalke 04. E’ molto attiva la Sampdoria, che sta approfondendo il discorso con il Milan per SORIANO. L’impressione è che alla fine l’affare si farà, ma non alle cifre che dice il presidente Ferrero. Intanto fanno discutere le parole del ds doriano Carlo Osti: “BALOTELLI? Penso che tutto sia possibile nel calcio”. Ma il dirigente lavora anche per prendere RODRIGUEZ, attaccante del Cesena. Il Bologna è scatenato e, sembra con l’aiuto della Juve, sta cercando di soffiare DONSAH al Napoli. In un primo momento il giocatore aveva dato la disponibilità ad andare in Emilia, ora ci sta pensando visto che gli emissari di De Laurentiis insistono.

Il Bologna non molla la presa anche per TAIDER, GIACCHERINI e BOLANOS, mentre il Napoli sta vagliando le proposte arrivate dall’Inghilterra per CALLEJON, cercato da Arsenal e Liverpool. Trovata l’intesa con il Sunderland per il trasferimento di DE GUZMAN, che però per ora rifiuta la destinazione inglese perchè vuole andare al Marsiglia, squadra in cui potrebbe finire anche l’interista D’AMBROSIO. Parte anche EDU VARGAS, che è stato ceduto all’Hoffenheim.

Il Palermo deve rinforzare l’attacco e pensa al giovane TROTTA e al veterano GILARDINO, per il quale c’è un inserimento della Lazio, che non molla anche per BORINI. Per la difesa Zamparini, che ha detto no al Monaco per LAZAAR, pensa al brasiliano FELIPE, svincolatosi dal Parma. Per un altro FELIPE, quello del Corinthians, c’è sempre l’interessamento della Fiorentina, mentre continua la trattativa fra Atalanta e San Paolo per il trasferimento a Bergamo di RAFAEL TOLOI.

La società paulista sostiene anche di aver ricevuto un’offerta da un club italiano per PATO, mentre al Fluminense sostengono che l’interesse della Roma per l’esterno sinistro GUSTAVO SCARPA è concreto. LAVEZZI continua a essere il sogno dell’Inter, mentre è più facile che finalmente arrivi PERISIC dal Wolfsburg. Secondo l’agente del giocatore, Tonci Martic, “lunedì potrebbe essere il giorno decisivo”.

I nerazzurri hanno chiesto al Genoa 5 milioni per NAGATOMO ma Preziosi ha giudicato eccessiva la richiesta e ora sta tentando di ‘agganciare’ il francese MASUAKU, che gioca in Grecia nell’Olympiacos e piaceva anche alla Roma. A Carpi arriverà un attaccante, e circolano i nomi di BORRIELLO, AMAURI e FLORO FLORES.