FUNDAVAG: La difficile realtà venezuelana narrata da Fernando Martinez Mottola

fundavag-edicones

CARACAS.- Fernando Martinez Mottola è nato a Caracas nel 1954. Ingegnere elettronico, Magister in Scienze Politiche, ha ricoperto (tra le tante importanti cariche) la Presidenza della Compagnia Anonima Nazionale Telefoni del Venezuela (CANTV)

Ministro dei Trasporti e delle Comunicazioni,consulente della Banca Mondiale e Presidente di Finvenez Banco Universal, scrive per “Il Nacional”, ed è un eccellente maratoneta che ha partecipato con successo a ben otto gare internazionali.

Il libro di Fernando Martinez Mottola (che potremo apprezzare presso prestigiose Librerie venezuelane), s’intitola “Mamaracha” (Fundavag Ediciones) e parla del “sentire” e le inquietudini del popolo venezuelano nella difficile “scelta” di partire o rimanere in Patria dove, purtroppo, e da anni ormai, si avvicendano situazioni sempre più complicate che si aggravano di giorno in giorno.

In fondo, la dolorosa scelta dell’emigrazione tocca, in questi tempi così difficili, buona parte del popolo venezuelano. Riscattando la forza delle radici della sua terra amata, l’autore vive “con noi” le tristi conseguenze di una “storia” che è riuscita ad “appassire” il sorriso spontaneo del popolo venezuelano.

Condividi: