Coree: manovre aeree congiunte dimostrative di Usa e Seul

(ANSA) – TOKYO, 22 AGO – Un totale di 8 jet da combattimento sudcoreani e statunitensi hanno preso il volo oggi nei cieli della Corea del Sud simulando il bombardamento di possibili obiettivi nemici in una dimostrazione di forza contro le minacce della Corea del Nord su un’azione militare supplementare. Secondo l’agenzia Yonhap, citando un funzionario del Comando militare congiunto di Seul, quattro F-16 Usa e quattro F-15K sudcoreani sono entrati in azione nelle esercitazioni tenute nel corso della giornata.

Condividi: