Rugby: esordio Canna, un poliziotto ritorna in azzurro

(ANSA) – TORINO, 23 AGO – Per Carlo Canna il test premondiale di ieri a Torino contro la Scozia rimarrà indimenticabile: è stato il giorno del debutto in Nazionale, un traguardo inaspettato per il 23enne ex Fiamme Oro. Entrato nel finale al posto di Allan, Canna è diventato il 646/o atleta a indossare la maglia della Nazionale, primo poliziotto azzurro del rugby 29 anni dopo Luigi Troiani. “Provo sensazioni contrastanti – commenta Canna -: emozione e orgoglio per l’esordio ma anche rammarico per la sconfitta”.

Condividi: