F1: caso Vettel, Pirelli replica

(ANSA) – ROMA, 24 AGO – “Fin dal novembre 2013, Pirelli aveva chiesto che venisse fissato per regolamento, oltre all’indicazione degli altri parametri per il corretto impiego delle gomme, anche il numero massimo di giri effettuabili con lo stesso set di pneumatici. La richiesta non venne accolta”. E’ quanto ha precisato la Pirelli dopo le polemiche innescate da Sebastian Vettel per lo scoppio della gomma posteriore della sua Ferrari avvenuto a due giri dalla fine del Gp del Belgio.

Condividi: