A Bresso nel milanese protesta immigrati che bloccano strada

(ANSA) – MILANO, 24 AGO – Momenti di tensione si sono verificati, stamani a Bresso, alle porte di Milano, dopo una protesta di un centinaio di profughi, quando alcuni giornalisti hanno cercato di entrare nel centro di accoglienza. La Croce Rossa che lo gestisce li ha fatti allontanare e questo ha scatenato la rabbia degli immigrati. Nel centro sono presenti circa 150 profughi di varie nazionalità che vivono in tende. Hanno protestato per la loro condizione bloccando per circa un’ora parte di viale Fulvio Testi.

Condividi: