Renzi, un errore pensare di costruire Ue contro la Russia

(ANSA) – ROMA, 25 AGO -“Abbiamo una stella polare che sono gli Usa. Non credo ad una equidistanza dell’Italia nel mondo internazionale, credo nell’Italia come portatrice di dialogo”. Ma “pensare di costruire l’Europa contro la Russia, come vuole fare qualche Paese recentemente entrato, è un errore”. Lo afferma il premier Matteo Renzi al Meeting Cl di Rimini.

Condividi: