Libia: Gentiloni parla con Leon, sostegno a sforzi Onu

(ANSA) – ROMA, 25 AGO – Con l’aggravarsi della crisi in Libia, il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni ha avuto tra ieri e oggi nuovi colloqui sulle prospettive di una soluzione. Lo riferisce la Farnesina in una nota. Nel corso di una telefonata con Bernardino Leon, il ministro ha confermato il pieno sostegno agli sforzi dell’inviato speciale dell’Onu e ha in particolare ribadito l’auspicio che il negoziato si possa chiudere positivamente in tempi molto rapidi.

Condividi: