Maro’: Rampelli (FdI), ora commissione di inchiesta

(ANSA) – ROMA, 25 AGO -“Il Parlamento deve affrontare con le proprie prerogative approvando la legge per l’istituzione della commissione d’inchiesta sul caso Marò, accertando le responsabilità sugli ordini sbagliati dati al Comandante della nave, accertando gli autori delle pressioni che indussero Mario Monti e il Capo dello Stato Giorgio Napolitano a ritrattare la decisione presa sul trattenimento a Roma dei due Marò”. E’ quanto dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale Fabio Rampelli.

Condividi: