Immigrazione: altri cento eritrei lasciano la Sardegna

(ANSA) – CAGLIARI, 25 AGO – Sono poco più di 130 i profughi eritrei, sbarcati ieri dalla nave mercantile norvegese Siem Pilot insieme agli altri 833 migranti, che hanno lasciato ieri la Sardegna. Oggi ne partono altri cento, per raggiungere i porti di Livorno e Civitavecchia. Gli altri cento, invece, dovrebbero lasciare l’isola domani. Al momento si trovano tutti nel centro di accoglienza allestito all’interno della Fiera di Cagliari. Le operazioni di identificazione ieri sono durate tutta la sera.

Condividi: