Calciomercato: Inter su Perisic e Lavezzi, Soriano in bilico

Sampdoria's miedfiel Roberto Soriano celebrates with his teammates after scoring the first goal of the Italian Serie A soccer match between AC Milan and UC Sampdoria at Luigi Ferraris Stadium in Genova, 12 April 2015. ANSA/ EMILIO ANDREOLI
Sampdoria's miedfiel Roberto Soriano celebrates with his teammates after scoring the first goal of the Italian Serie A soccer match between AC Milan and UC Sampdoria at Luigi Ferraris Stadium in Genova, 12 April 2015. ANSA/ EMILIO ANDREOLI
Sampdoria’s miedfiel Roberto Soriano celebrates with his teammates after scoring the first goal of the Italian Serie A soccer match between AC Milan and UC Sampdoria at Luigi Ferraris Stadium in Genova, 12 April 2015. ANSA/ EMILIO ANDREOLI

ROMA. – A meno di una settimana dalla conclusione del mercato, a dominare le cronache sono l’arrivo di CUADRADO alla Juve, il ritorno di BALOTELLI al Milan e lo sbarco a Roma di DIGNE. I giochi sono però tutt’altro che fatti, con le big ancora al lavoro per definire finalmente la rosa per la stagione, tra tagli e rinforzi. I campioni sono sempre a caccia di un centrocampista, così come i rossoneri, bisognosi di puntelli in mezzo, mentre l’Inter cerca di accontentare almeno in parte Roberto Mancini rimanendo sulle tracce di Ivan PERISIC e Ezquiel LAVEZZI, e il Napoli lavora invece sulla difesa, puntando al bianconero dell’Udinese HERTAUX, ma guarda anche a SORIANO, sui cui resta il Milan.

La Roma cerca di piazzare ITURBE al Genoa, ma il giocatore intanto twitta “Avanti, testa alla Juve” e non sembra molto intenzionato ad andarsene. “Stiamo lavorando per rafforzare la squadra. L’idea è questa qui, vediamo di portarla a termine”, ha detto il vicepresidente nerazzurro, Xavier Zanetti, confermando le pressioni per arrivare al tedesco del Wolfsburg e convincere Lavezzi a lasciare il Psg con una riduzione dell’ingaggio.

Si tratta anche col Tottenham per LAMELA e resta aperta la pista FABIO COENTRAO, terzino del Real non più centrale nel mirino dei parigini. La Roma cerca intanto di definire la soluzione per LJAJIC, che potrebbe accasarsi in Premier all’Aston Villa, visto che la linea degli avanti è più che carica, mentre valuta se far arrivare da Milano il nerazzurro JUAN JESUS e il rossonero MONTOLIVO. Intanto il Frosinone ha chiesto in prestito IBARBO.

Con la Lazio ferma in attesa del verdetto Champions, ma che in caso di qualificazione, avrebbe soldi e necessità di agire, il Napoli guarda alla difesa: c’è un ritorno di fiamma per DRAGOVIC, difensore centrale serbo della Dinamo Kiev, che però costa più di Hertaux ma resta in piedi anche il canale con il Bologna per OIKONOMOU. L’Atalanta ha preso il difensore brasiliano TOLOI dal San Paolo.

Condividi: