Palestinesi, l’Onu issi le bandiere nostra e del Vaticano

(ANSA) – TEL AVIV, 26 AGO – La missione palestinese all’Onu ha presentato una proposta di risoluzione che chiede di consentire agli stati non membri di poter innalzare la propria bandiera insieme a quella dei 193 stati ordinari. Allo stato attuale sono la Palestina stessa e il Vaticano. Lo scrivono i media israeliani, sottolineando che l’iniziativa è stata avanzata a un mese dall’arrivo di papa Francesco per l’Assemblea Generale del 25 settembre durante la quale è previsto l’intervento del pontefice.

Condividi: