Anziana violentata in rapina a Bari, fermati altri 2 romeni

(ANSA) – BARI, 26 AGO – Sono stati fermati dalla Polizia gli altri due romeni – di 39 e 42 anni – componenti della banda che il 17 agosto ha rapinato in casa, picchiato e violentato una sessantanovenne nel rione Carbonara, a Bari. Nei giorni scorsi i poliziotti avevano arrestato Daniel Flavius Lunga, romeno di 26 anni, accusato di rapina, lesioni aggravate e ritenuto unico autore della violenza sessuale. I tre avevano stordito la donna con scariche elettriche prodotte con un Taser, lasciandola tramortita sul pavimento.

Condividi: