Carceri: Sappe, 5 agenti penitenziaria aggrediti ad Aversa

(ANSA) – NAPOLI, 26 AGO – Cinque agenti della polizia penitenziaria sono stati aggrediti e colpiti con violenza da un internato nell’Opg di Aversa (Caserta): lo rende noto Donato Capece, segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE. L’episodio di Aversa fa seguito a quello avvenuta nel carcere di Benevento: “Altro che dichiarazioni tranquillizzanti e situazione tornata alla normalità – dice Capece – i detenuti calano ma aggressioni, colluttazioni e ferimenti si verificano costantemente”.

Condividi: