Ha malattia rara,attiva crowfunding per pagarsi studi laurea

(ANSA) – AREZZO, 26 AGO – E’ malata fin dalla nascita di una rara sindrome, ‘onico-osteodisplasia congenita’ che colpisce una persona ogni 50 mila e che le impedisce una vita normale. Ma non vuol rinunciare al suo progetto: laurearsi sostenendo le spese necessarie da sola. Per pagarsi gli studi Nicla Peruzzi, 40 anni di Arezzo, ha lanciato una campagna di crowdfunding sul web Nicla. Servono 15.000 euro, ad ora, in poco più di un mese è riuscita a raccoglierne con le donazioni più di 3.000 euro.