Calcio: Lazio, Candreva, ci siamo complicati noi la vita

(ANSA) – ROMA, 26 AGO – – “Ci siamo complicati noi la partita, ma non eravamo partiti male. Poi nel secondo tempo siamo rimasti anche in dieci e purtroppo è andata così”. E’ un Antonio Candreva, oggi capitano, con l’aria sconsolata quello che commenta la prestazione della Lazio a Leverkusen. “Ora dobbiamo ripartire a testa alta, si riparte dalla partita dell’andata e da quella del Bologna – dice ancora Candreva -. Ma anche da questa, per non commettere degli errori in futuro”.

Condividi: