Due ferrovieri picchiati da viaggiatori su treni in Toscana

(ANSA) – GROSSETO, 27 AGO – Un capotreno e un controllore delle Fs aggrediti da viaggiatori in due episodi diversi in Toscana nelle ultime ore quando chiedevano il biglietto a extracomunitari. A Campiglia (Livorno) il capotreno di un convoglio Pisa-Roma è stato colpito a pugni da un gruppo di stranieri diretti alle spiagge. A polizia e carabinieri gli altri viaggiatori hanno impedito di individuare gli aggressori. Ieri in stazione a Firenze un controllore è stato preso per il collo e colpito da un viaggiatore.

Condividi: