Usa: Walmart annuncia stop a vendita fucili d’assalto

(ANSA) – NEW YORK, 27 AGO – Svolta Walmart: la catena di negozi Usa smetterà di vendere fucili d’assalto, semi-automatici e altre armi ad alta precisione. Lo ha detto il portavoce del gruppo, precisando che la merce verrà rimossa dagli scaffali tra la stagione estiva a quella autunnale, e che l’operazione verrà completata in 1-2 settimane. L’annuncio arriva dopo l’ennesima tragedia legata alle armi in America. Il gruppo tuttavia ha precisato che non si tratta di una decisione politica, e che è stata presa mesi fa.

Condividi: