Atletica: Berruti, Bolt è sempre il più forte

(ANSA) – ROMA, 27 AGO – “Con talento e volontà, e meno spavalderia di un tempo, Usain Bolt ha dimostrato ancora una volta di essere il più forte”. Così Livio Berruti dopo la finale dei 200 metri ai Mondiali di Pechino. “E’ stata una battaglia più psicologica che fisica tra Bolt e il suo rivale Gatlin che, nonostante il miglior tempo in semifinale, forse sentiva troppo la gara e non è riuscito a concentrarsi come avrebbe dovuto” ha detto Berruti, eroe dei Giochi di Roma 1960 dove vinse l’oro proprio nei 200 metri.

Condividi: