Messico: rimpasto governo, nuovi ministri esteri e sicurezza

(ANSA) – CITTA’ DEL MESSICO, 27 AGO – Il presidente del Messico, Enrique Pena Nieto, ha annunciato oggi un ampio rimpasto del suo governo, che coinvolge tra gli altri nuovi incarichi agli Esteri e nell’area della sicurezza. A capo della diplomazia andrà una donna, Claudia Ruiz Massieu, finora al Turismo, che sostituisce José Antonio Meade, a sua volta nuovo responsabile per lo sviluppo sociale. Alla guida della sicurezza ci sarà invece Renato Sales Heredia, che prenderà il posto di Monte Alejandro Rubido.

Condividi: