Investita e uccisa SS26, rintracciata guidatrice auto pirata

(ANSA) – AOSTA, 28 AGO – È stata rintracciata la donna che ieri sera ha investito e ucciso una cinquantaduenne ungherese e residente in Belgio sulla statale 26, a La Salle. Si tratta di una residente in Valdigne che è stata condotta nella caserma dei carabinieri di Morgex in attesa di provvedimenti giudiziari. L’incidente è avvenuto verso le 21,30 in frazione Villaret. L’auto pirata si era poi allontanata in direzione Courmayeur. (ANSA).

Condividi: