Immigrazione: finiti loculi, 52 salme in frigorifero camion

(ANSA) – PALERMO, 28 AGO – Le salme dei 52 migranti, sbarcate ieri sera a Palermo dalla nave svedese Poseidon, si trovano dentro la cella frigorifera di un camion. Una volta completate le ispezioni cadaveriche per accertare le cause della morte si dovrà cercare un luogo dove procedere alla tumulazione. Il Comune di Palermo, infatti, non ha posti per garantire una sepoltura alle vittime dell’ultima tragedia del Canale di Sicilia. E’ stato avviato un monitoraggio nei comuni vicini, alla ricerca di posti disponibili.

Condividi: