Immigrazione: fermati dieci presunti scafisti barcone morte

(ANSA) – PALERMO, 28 AGO – Sono saliti a dieci i presunti scafisti fermati dagli uomini della squadra mobile di Palermo che avrebbero fatto parte dell’equipaggio del barcone dove sono morti asfissiati 52 migranti. Ieri sera nel corso delle operazioni di sbarco dalla nave svedese Poseidon ne erano stati individuati sei. Gli investigatori sono risaliti agli altri 4 attraverso i racconti dei sopravvissuti. Oltre al reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina verrà contestato loro anche quello di omicidio.

Condividi: