Nella Diocesi di Milano nasce l’ufficio separati

(ANSA) – MILANO, 28 AGO – Entra in funzione a Milano a settembre l’Ufficio diocesano per l’accoglienza dei fedeli separati, istituito dall’Arcivescovo Angelo Scola ‘per accompagnare le persone il cui matrimonio è andato in crisi’. Quattro gli obiettivi: tentare un cammino di riconciliazione per la coppia, aiuto ai fedeli a vivere cristianamente la nuova condizione; accompagnare a un’eventuale introduzione alla domanda per lo scioglimento del vincolo; introdurre la domanda per la verifica della nullità matrimoniale.

Condividi: