Amal Clooney,condanna al Jazeera è contro libertà di stampa

(ANSA) – IL CAIRO, 29 AGO – “La condanna a tre anni per i giornalisti di al Jazeera è una sentenza contro la libertà di stampa”. Lo ha affermato Amal Alamuddin Clooney, moglie della star Usa e legale del reporter Mohammed Fahmy. “Con la sentenza si invia un messaggio molto pericoloso in Egitto, che i giornalisti possono essere arrestati solamente perché stanno facendo il loro lavoro e che in Egitto ci sono giudici che permettono che le loro aule diventino strumenti di repressione politica”.

Condividi: