Attacco TGV: pattuglie miste e controllo bagagli

(ANSA) – PARIGI, 29 AGO – Intensificare “l’uso di pattuglie miste” sui treni transfrontalieri, che già esistono e hanno dimostrato “la loro efficacia”, intensificare “i controlli sulle persone e sui bagagli” nelle stazioni ferroviarie e biglietti ferroviari nominativi sui treni a lunga percorrenza. Queste alcune delle misure che i ministri di nove Paesi europei, tra cui l’Italia, riuniti a Parigi per discutere di sicurezza ferroviaria, hanno intenzione di varare al più presto.

Condividi: