Grecia, yacht nascondeva migranti

(ANSA) – ATENE, 29 AGO – Un profugo di 15 anni è stato trovato morto per asfissia su uno yacht che trasportava altri 59 migranti. Il battello è stato fermato davanti all’isola di Simi da una nave dell’operazione Frontex, dopo aver cercato di speronare il vascello dei militari.

Condividi: