Processo Al Jazeera, Egitto convoca ambasciatore britannico

(ANSA) – IL CAIRO, 30 AGO – Il ministero degli Esteri egiziano ha convocato l’ambasciatore britannico al Cairo, John Casson, che ieri aveva criticato, in nome della libertà di stampa, la sentenza di condanna di tre giornalisti di Al Jazeera da parte di un tribunale del Cairo. Il ministero degli Esteri egiziano ha definito una “inaccettabile ingerenza nelle decisioni della magistratura”, aggiungendo che i 3 cronisti “hanno commesso irregolarità giuridiche precise e documentate dal tribunale”.

Condividi: