Tunisia:morte sospetta di un imam sul monte Sammama

TUNISI – E’ stato trovato ucciso a colpi di arma da fuoco un pastore tunisino, che svolgeva anche le funzioni di imam nella zona, a Zaouiet Ben Ammar, nei pressi del monte Sammama, regione di Kasserine. Lo rivelano i media locali che fanno riferimento ad una possibile azione da parte dei terroristi. Fu proprio l’imam ucciso ad officiare la cerimonia funebre dell’agente doganale di frontiera ucciso in un attentato nelle stesse zone il 23 agosto scorso.

Condividi: