Immigrazione: Emiliano, fenomeno non può essere banalizzato

(ANSA) – BARI, 31 AGO – “Un gigante da 550 milioni di abitanti con un’economia sia pur affaticata, ma comunque potentissima, come l’Europa, si deve porre un problema di fronte a un fenomeno di queste proporzioni. Non è possibile che l’unica risposta sia una banalità come quella di dire noi gli immigrati non li vogliamo. Anche perché arrivano comunque”. Serve una strategia politica estera ed economica”. Lo ha detto Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia.

Condividi: