Roma: Gabrielli, c’è un solo sindaco, nessuna diarchia

(ANSA) – ROMA, 31 AGO – “Questa città, Roma Capitale, ha un solo sindaco che é stato eletto dal popolo. Che ha ricevuto il mandato dal popolo e tale é finché questo sindaco rimarrà in carica. Non possono esistere giuridicamente diarchie o consolati”. Così il prefetto Franco Gabrielli sulle polemiche dopo le decisioni del governo su Roma. “Vorrei si facesse chiarezza per sempre – aggiunge -, non mi candiderò a Roma per fare il sindaco, il presidente di Regione o il sindaco metropolitano o qualsiasi altra carica”.

Condividi: