Immigrazione: Merkel, serve flessibilità da Germania

(ANSA) – BERLINO, 31 AGO – “Il mondo vede la Germania come un paese di speranza e di chance, non è sempre stato così”. Lo ha detto Angela Merkel a Berlino. Sulla gestione dell’emergenza profughi, che vivono il Paese e l’Europa, ha invocato “flessibilità” da parte della Germania, ricordando che il Paese l’ha dimostrata in diverse occasioni “nel salvataggio delle banche, nell’uscita dal nucleare”. “Serve coraggio”, ha aggiunto, ribadendo che non c’è tolleranza per chi non rispetta la dignità dei richiedenti asilo.

Condividi: