Casamonica: minacce a troupe Agorà, due condanne

(ANSA) – ROMA, 31 AGO – Condanna a 2 anni e 4 mesi di reclusione per Vincenzo e Loredana Spinelli, appartenenti a una famiglia imparentata con il clan Casamonica, accusati di rapina per essersi avventati il 24 agosto scorso contro una troupe del programma Rai Agorà, impegnata in un servizio sui Casamonica nel quartiere Quadraro. Intanto anche il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha dato la sua adesione per la manifestazione anti-mafia del 3 settembre.

Condividi: