Usa richiamano residenti in Tunisia alla massima prudenza

TUNISI – Il Dipartimento di Stato americano ha emesso un comunicato, valido per trenta giorni, nel quale si raccomanda a tutti i cittadini americani in Tunisia la massima prudenza nei luoghi pubblici frequentati da un grande numero di stranieri come hotels, centri commerciali, siti turistici, ristoranti, mettendoli in guardia anche da possibili rapimenti. Secondo il citato comunicato, movimenti di protesta, manifestazioni e problemi della società civile potrebbero prodursi con poco preavviso in tutto il paese.

Condividi: