Usa: omicidi in aumento in molte città, secondo Ny Times

(ANSA) – ROMA, 1 SET – Un ‘allarmante’ aumento degli omicidi in molte città americane preoccupa le autorità del Paese. Secondo i dati raccolti dal quotidiano New York Times, in testa alla classifica delle città più violente c’è Milwaukee, nel Wisconsin, dove dall’inizio di quest’anno a metà agosto sono stati registrati 104 omicidi, ben il 76% in più rispetto ai 59 dello stesso periodo del 2014. Almeno 35 città registrano un aumento degli omicidi o dei crimini violenti e tra le dieci città principali c’è anche New York.

Condividi: