Video shock Usa, polizia uccide uomo che si arrende

(ANSA) – NEW YORK, 2 SET – Nuovo video shock sull’uso eccessivo della forza da parte della polizia. Girato in Texas da un testimone, mostra un uomo con le mani alzate in segno di reso. Pochi secondi dopo si intravedono gli spari della polizia e l’uomo a terra. L’incidente risale a venerdì ma il video, di cui le autorità erano a conoscenza, è emerso ora. L’uomo, Gilbert Flores, “aveva le braccia alzate e gli agenti gli hanno sparato due volte”, afferma Michael Thomas, l’autore della ripresa video.

Condividi: