Pena morte: Usa, esecuzione dopo 25 anni condanna

NEW YORK – Esecuzione in Missouri. Il boia uccide Roderick Nunley, che ha trascorso 25 anni nel braccio della morte. Nunley e’ stato condannato per il rapimento, lo stupro e l’uccisione di una ragazza, Ann Harrison, di 15 anni, nel 1989. Con la morte di Nunley salgono a sei le esecuzioni in Missouri quest’anno. ”Nonostante abbia apertamente ammesso la sua colpevolezza davanti alla corte, ci sono voluti 25 anni per l’esecuzione” afferma il procuratore generale del Missouri, Chris Koster.

Condividi: