India: yoga, il governo ne fa disciplina sportiva

NEW DELHI – Il governo indiano ha deciso di riconoscere lo yoga come disciplina sportiva, assegnandole anche una “priorita’” che permettera’ lo stanziamento di fondi per organizzare competizioni nazionali ed internazionali. E’ quanto emerge da un comunicato diffuso dal ministero indiano della Gioventu’ e dello Sport.La decisione e’ commentata con sorpresa oggi dai media a New Delhi, perche’ finora lo yoga era considerata piuttosto una pratica quotidiana capace di offrire importanti benefici sia al corpo sia alla mente.

Condividi: