A spasso con boa in spalla, denunciato

(ANSA) – TRANI, 2 SET – Passeggiava alle 7.30 nel centro storico di Trani con un grosso serpente sulle spalle, a mò di scialle. I carabinieri hanno fermato l’uomo, un 30enne, e appurato che era un boa, lungo due metri e mezzo. Il proprietario è accusato i maltrattamento di animali. Gli accertamenti dei veterinari hanno infatti stabilito che il serpente ha subito un forte stress nell’essere portato in giro in spalla. Boa affidato in custodia all’uomo diffidato dal portarlo nuovamente a spasso in quel modo.

Condividi: