Calcio: Palermo, Zamparini “Mercato? Araujo che rimpianto”

(ANSA) – PALERMO, 2 SET – Il bilancio sul mercato del presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, è positivo. “Non è stato difficile trattenere Lazaar e Vazquez – spiega -. Avevo che sarebbero rimasti con noi per costituire le basi della squadra, specialmente Vazquez, e così è stato. Erano fuori dal mercato. Quando io dico che non sono sul mercato, non lo sono. Quella di Belotti è un’altra storia: è sempre stato sul mercato. Il mio principale rimpianto è Araujo. Era il mio obiettivo principale per sostituire Dybala”.

Condividi: