Calcio: azzurri, Conte “Balotelli non sarà un tormentone”

(ANSA) – FIRENZE, 3 SET – “Tormentone Balotelli? No, per me non sarà un tormentone, non avverto particolari pressioni: semplicemente, se giocherà e dimostrerà di meritare la Nazionale tornerà, altrimenti no…”. Lo ha detto Antonio Conte, nell’immediata vigilia di Italia-Malta. Il ct è tornato a parlare della questione stranieri. “E’ una realtà che ci trasciniamo da diversi anni – spiega -. Prima di me ci hanno fatto i conti altri ct. Non deve essere un alibi”.

Condividi: