Immigrazione: Vucic, Ue trovi rapidamente soluzione

(ANSA) – BELGRADO, 3 SET – “La Ue trovi una soluzione” al problema dell’immigrazione: “bisogna fare presto” poichè dopo il 15 settembre in Ungheria entrerà in vigore una legge che punirà con anni di carcere il passaggio illegale dei confini. Lo ha detto il premier serbo Aleksandar Vucic durante una visita al centro di prima accoglienza di Kanjiza, nel nord della Serbia a ridosso del confine ungherese.

Condividi: