Papa e Rivlin, pace Israele-Palestina rispetti i 2 popoli

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 3 SET – “La necessità e l’urgenza di promuovere un clima di fiducia tra Israeliani e Palestinesi e di riavviare i negoziati diretti per raggiungere un accordo rispettoso delle legittime aspirazioni dei due Popoli”. E’ quanto è emerso nell’udienza del Papa al presidente di Israele Reuven Rivlin. Il presidente ha salutato Papa Francesco con un invito: “Ci vediamo in Israele”. Nel donare il medaglione del pontificato il Papa aveva auspicato: “C’è qualche divisione e la sfida è l’unione”.

Condividi: