Jobs act: Brunetta, non ha creato nessun posto di lavoro

(ANSA) – ROMA, 4 SET – “Il Jobs Act non ha creato nessun nuovo posto di lavoro”. Lo ha detto Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera a Class Cnbs. “In questo momento – spiega – c’è uno spostamento dai contratti a termine ai contratti a tutele crescenti, con oneri molto forti: 2-3-4 miliardi di euro di buco contributivo. Questo è bene o è male? Io direi che non è bene e non è male, nel senso che c’è un grande costo per una piccola stabilizzazione”.

Condividi: