F1: Monza, Maroni, se Renzi stacca assegno no problem

(ANSA) – MONZA, 5 SET – “Dobbiamo trovare uno sponsor privato o un’istituzione, ad esempio il Governo. Se Renzi staccherà l’assegno, no problem, altrimenti risolveremo comunque il problema”: così il presidente della Lombardia Roberto Maroni prova coinvolgere il governo per salvare il Gp di Monza, dopo l’incontro con il patron della F1 Bernie Ecclestone. “Ecclestone non è retrocesso di un millimetro. Ecclestone é un osso più duro di Renzi – ha sorriso Maroni -. Oggi vedo Renzi a Cernobbio e gli anticiperò la cosa”.

Condividi: