Migranti: Austria, situazione tornata a normalità a confine

(ANSA) – VIENNA, 7 SET – La situazione al valico di frontiera austriaco di Nickelsdorf, al confine con l’Ungheria, è tornata alla normalità: lo ha reso noto la polizia, precisando che 260 migranti entrati nel Paese prima della mezzanotte sono partiti per Vienna in treno. Da allora non ci sono stati nuovi arrivi ed è ripreso il normale traffico. I controlli potrebbero riprendere alla ricerca di trafficanti di esseri umani.

Condividi: