Un Casamonica a mondiali junior di boxe in Russia, è Armando

(ANSA) – ROMA, 7 SET – E’ finita al secondo turno l’avventura dell’azzurro Armando Casamonica, esponente della famiglia al centro delle cronache per il funerale del boss Vittorio e che ha solide tradizioni pugilistiche, ai Mondiali Junior di boxe in corso a San Pietroburgo in Russia. Il ragazzo, il cui idolo è Mike Tyson, è stato battuto 3-0 dallo svedese Bengtsson in un match del secondo turno della categoria 57 kg. In passato Romolo Casamonica fu campione italiano welter e andò alle Olimpiadi di Los Angeles 1984.

Condividi: