Calcio: premier Islanda, e che festa sia per tutta la notte

(ANSA) – ROMA, 7 SET – “Complimenti, avete fatto qualcosa di storico per gli islandesi: anzi, per l’Europa”. Così il primo ministro islandese Sigmundur David Gunnlaugsson ha accolto la storica qualificazione della Nazionale di calcio a Euro 2016: “Ora mi pento di non aver pensato prima a dichiarare festa nazionale – il messaggio su Facebook – alla squadra, dopo la partita, ho detto che ristoranti e locali sarebbero stati aperti per loro tutta la notte. Anche senza provvedimento non credo che nessuno li manderà a letto”.

Condividi: