F1: Hamilton a cresta alta, voglio superare Senna

(ANSA) – MILANO, 7 SET – “Sarei un folle a pensare di aver già vinto il Mondiale”. Dopo aver dominato a Monza e raddoppiato il vantaggio in classifica, Lewis Hamilton, con una nuova cresta, non si sente in tasca il terzo titolo, con cui eguaglierebbe il suo idolo Ayrton Senna. “E’ un onore essere vicino a eguagliare i suoi Mondiali ma io voglio andare oltre”, ha spiegato a Milano il campione del mondo. “Questa stagione non è chiusa e devo continuare a correre con la stessa mentalità. Le Ferrari han fatto passi avanti”.

Condividi: