Migranti: card. Comastri, in Vaticano famiglia da Lampedusa

(ANSA) – ROMA, 7 SET – “Ospiteremo un nucleo famigliare di circa 5 persone. L’elemosiniere prenderà contatto con il cardinale Montenegro di Agrigento e con la Caritas di Lampedusa per individuare famiglie tra le ultime arrivate, quelle con maggiore disagio e difficoltà, in modo che abbiano subito due braccia aperte che possano accoglierle”. L’ha annunciato l’Arciprete della Basilica di San Pietro, card. Angelo Comastri, in un’intervista al Tg2000. “Troveremo loro un lavoro”, ha aggiunto.

Condividi: